Terrina di pollo in farcia tricolore

Secondo piatto

Stagionalità:  Ottobre - Aprile

Tempi: 1 h 30 min

 

Miele di edera, Miele di tarassaco o Miele millefiori intenso

 

Ingredienti (4 persone):

300 ml di brodo vegetale


Per la farcia: 
200 g petto di pollo
65 g panna da cucina 
50 g pan carré 
20 g albume d’uovo
100 g zafferano 
7 g sale

2 g pepe


Per la terrina: 
350 g farcia di pollo 
240 g petto di pollo 
40 g cipolle rosse di Tropea 
20 g pinoli 
40 g spinaci in foglie grandi puliti 
16 g gelatina in polvere
sale q.b.


Per la salsa:
100 g cipolle rosse di Tropea 
40 g pinoli 
20 ml aceto balsamico 
20 g uva sultanina 
20 g miele
10 ml di olio extravergine di oliva

brodo vegetale q.b. 
 

Preparazione:

Per la farcia: ammollare il pane con un po’ d’acqua; riunire nel cutter tutti gli ingredienti, eccetto la panna, facendoli frullare per 30 secondi. Aggiungere la panna, frullare ancora per 10 secondi, quindi togliere il composto ottenuto, coprirlo con pellicola e riporlo in frigo. Per la terrina: tritare la cipolla e rosolarla in padella; a parte tostare leggermente i pinoli. Sbollentare delicatamente le foglie di spinaci una ad una con un po’ d’acqua; scolarle e riporle in un recipiente con acqua e ghiaccio per raffreddarle, poi scolarle e asciugarle con carta assorbente. Dividere il petto di polllo a metà e batterlo sottilmente. Togliere la pellicola solo dalla parte superiore, spolverare di gelatina e spalmare con la farcia di pollo. Spolverare nuovamente di gelatina e aggiungere una ad una le foglie di spinaci scottate. Spalmare ancora con uno strato sottile di farcia, spolverare di gelatina e, infine, aggiungere sul lato inferiore la cipolla e i pinoli preparati in precedenza. Spolverare ancora di gelatina e arrotolare il petto di pollo aiutandosi con la pellicola, stringendolo bene perché mantenga la forma. Quindi cuocerlo in forno a vapore a 95°C per 18 minuti circa. A cottura ultimata raffreddare la terrina in un contenitore di acqua e ghiaccio. Per la salsa: tagliare le cipolle sottilmente, rosolandole in padella con l’olio, aggiungere l’uva sultanina e sfumare con l’aceto balsamico. Unire il brodo vegetale e lasciar cuocere per qualche minuto. A fine cottura, lontano dal fuoco, aggiungere il miele e mescolare bene.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

  • Facebook
  • Instagram

Collegno, via San Francesco d'Assisi 10 Bis

Sabato ore 9 - 13

160202-Logo-doro-Apicultura-Torinese.png

+39 320 71 269 71 - miele@apicolturatorinese.it

contattaci tutti i giorni ore 9 - 19

© 2016 - 2019 tutti i diritti riservati - all rights reserved  - Domicilio fiscale: via Marsigli 98 Sc.A 10141 Torino TO - P.IVA IT 11492790016